**

Lista pensioni per cani

Se proprio non potete portare con voi il vostro amico a 4 zampe ecco una lista di pensioni per cani da nord a sud, prima però ci sembra opportuno dare pochi ma utili consigli: prima di consegnare il cane alla pensione è opportuno fare un sopralluogo quando la struttura è in funzione per sincerarsi della validità dei servizi offerti per valutare che le dimensioni del box siano adeguate, che il cibo sia fresco, l'ambiente pulito e che ci sia l'assistenza di un veterinario. Una volta appurato che la pensione risponde ai requisiti richiesti, consegnate il cane assieme alla fotocopia del libretto sanitario (l'originale resterà a voi), ad un foglio dove siano riportate le abitudini alimentari e il comportamento del vostro cane, ed eventualmente un foglio-anamnesi con le istruzioni in caso di somministrazione di farmaci. Fatevi poi rilasciare il numero di telefono della pensione ed il recapito del veterinario in modo da poterli contattare quando lo riterrete opportuno.
Cerca le pensioni per cani selezionando

la provincia o la regione